Luogo non luogo

Per molto tempo il corridoio di casa è rimasto un semplice luogo di passaggio… un non luogo.
Privo di elementi caratterizzanti, solo pavimento e pareti, un accesso alla zona notte.
Gradualmente è cresciuto il desiderio di renderlo un luogo, dargli una sua personalità in linea con il resto della casa.
Il primo passo logico forse sarebbe stato scovare il lampadario giusto ed invece un susseguirsi fortuito di eventi mi ha condotto da tre quadri dei quali mi sono immediatamente innamorata e che sono finalmente arrivati a dare una nota di vita.

Mi piacciono perché sono materici, sono figli della filosofia del recupero e si sposano perfettamente con i colori della casa conducendo dai bianchi e tortora della zona giorno ai bianchi e verde smeraldo della zona notte.
Ora bisogna proseguire con la ricerca del giusto punto luce… ma questa è un’altra storia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *