Scoperte green 8/12: Monstera Deliciosa

Da mesi ormai spopola in rete: ogni foto di interni, di stile, di decor la ritrae nella sua forza e grandiosità. Si chiama Monstera.

La Monstera, negli esemplari più sviluppati, arreda da sola un’intera stanza. Le foglie, grazie alla loro conformazione particolare con la lamina perforata, possono raggiungere dimensioni notevoli fino a un metro di diametro.

E se fino a qualche mese fa ne ignoravo l’esistenza, ora la eleggo mia pianta di agosto! Forse anche grazie al suo aspetto tropicale e all’immediato bagaglio di immagini estive che suggerisce alla mia mente desiderosa di vacanze.

Proviene proprio dalle foreste tropicali del Guatemala ed è molto diffusa nella zona compresa dal Messico al Canale di Panama. 

Si tratta di una pianta rampicante perenne e sempreverde che non sopporta la luce diretta dei raggi solari ma ha bisogno di molta luce. La sua temperatura ideale è di circa 20 °C anche se resiste a temperature più basse ma non inferiori ai 12 °C. 

La varietà Monstera Deliciosa, forse la più diffusa, deve il nome al suo frutto lungo simile a una pannocchia con squame esagonali dal sapore molto dolce simile all’ananas.

Purtroppo è raro che in appartamento produca frutti ma nonostante questo perché non concederci la sua verde bellezza in casa?

In attesa di averla…la faccio mia nel quaderno delle piante!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *