Tavola di primavera 

Una delle constatazioni che mi ritrovo a fare più frequentemente nell’ultimo periodo è che il tempo fugge inesorabile e sempre più in fretta. I giorni passano velocissimi uno dopo l’altro e così i mesi. E in una batter d’occhio tutto scorre.

Sembra essere una riflessione condivisa e in tanti dicono che le giornate non si assaporano più come una volta e tutto è ormai ridotto ad una grande corsa.

Tutto questo per dire che è passata anche Pasqua ed io sono riuscita solo oggi a guardare le foto del pranzo organizzato in occasione dell’equinozio di primavera.

È stato un bellissimo pranzo. Tutti gli ospiti sono stati contenti del menù, della tavola e delle ore trascorse insieme.

Ad accoglierli fiori e farfalle del colore del cielo di primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *